Non illudiamoci torna l’acqua

Dopo essersi astenuta per poche ore, da annaffiare orti e giardini, la pioggia tornerà a farci visita fra il pomeriggio di domani 25 e nella giornata di venerdì 26, come riportato dal Consorzio LaMMa. Ecco quindi le previsioni per le prossime 48 ore:

25 APRILE
Stato del cielo e fenomeni: inizialmente poco nuvoloso salvo locali nebbie al primo mattino e addensamenti sulle zone di nord-ovest. Tendenza ad aumento della nuvolosità medio-alta dalla tarda mattinata a partire da ovest. Nel pomeriggio non esclusi brevi rovesci sui rilievi appenninici.  Venti: deboli di direzione variabile. Mari: poco mossi, localmente mossi a nord di Gorgona.  Temperature: minime in calo, massime in ulteriore aumento con punte di 24-25 gradi nelle zone interne di pianura.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

26 APRILE 
Stato del cielo e fenomeni: nuvoloso con rovesci e temporali sparsi. Fenomeni inizialmente sui settori nord occidentali in estensione, tra la tarda mattinata e il pomeriggio, al resto della regione. In serata ancora possibilità di rovesci sulle province settentrionali.   Venti: moderati sud-occidentali nell’interno, forti sulla costa settentrionale, crinali appenninici e sui versanti emiliano-romagnoli.  Mari: mossi, in particolare a nord di Capraia, tendenti a divenire molto mossi in serata.
Temperature: minime in aumento, massime in deciso calo.