Lieve aumento contagi Usl NordOvest

In Toscana Coronavirus, 113 casi e 41 guarigioni in più rispetto a ieri, nessun decesso. L’età media è di 40 anni e il 62% è risultato asintomatico. In Toscana sono 12.292 i casi di positività al Coronavirus, 113 in più rispetto a ieri (28 identificati in corso di tracciamento e 85 da attività di screening).  Usl Nord-Ovest ( Lucca-Massa Carrara- Livorno- Versilia- Pisa) 64 nuovi di contagi.

Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi 5 settembre  sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale – relativi all’andamento dell’epidemia in regione. L’età media dei 113 casi odierni è di 40 anni circa.  Delle 113 positività odierne, 6 casi sono ricollegabili a rientri dall’estero, di cui 1 per motivi di vacanza (Spagna); 9 casi sono ricollegabili a rientri da altre regioni italiane (8 Sardegna, 1 Piemonte); 4 casi individuati grazie ai controlli attivati nei porti e stazioni con l’ordinanza n.80 della Regione Toscana, di cui 3 riferibili a cittadini residenti fuori regione. Il 33% della casistica è un contatto collegato a un precedente caso.

Di seguito i casi di positività sul territorio, con la variazione rispetto a ieri. Sono 3.766 i casi complessivi ad oggi a Firenze (24 in più rispetto a ieri), 654 a Prato (2 in più), 856 a Pistoia (5 in più),

Usl Nord-Ovest: 1.298 a Massa (24 in più), 1.572 a Lucca (13 in più), 1.118 a Pisa (23 in più), 583 a Livorno (4 in più),

881 ad Arezzo (7 in più), 523 a Siena (4 in più), 513 a Grosseto (4 in più). Sono 528 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni (3 in più).

Sono 31, quindi, i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 64 nella Nord Ovest, 15 nella Sud est.