Toscana al quinto posto nelle vaccinazioni

La Toscana fra le Regioni più virtuose nella somministrazione vaccini, buona percentuale nelle vaccinazioni delle Rsa.

I dati sulle vaccinazioni aggiornati a ieri 11 gennaio, pongono la Toscana al quinto posto dopo Valle d’Aosta 99,9- Campania 97,6- Veneto 96,6-Toscana 95,1. Nei giorni scorsi vennero rilevati ben 35 casi di contagi a Villa Serena e l’attenzione della Regione si é focalizzata su queste strutture, a confermarlo l’assessora alla sanità e servizi sociali Serena Spinelli:

” Su 52295 dosi ben 49.716 vaccinati e 7.824 (il 15,74%) sono ospiti delle strutture sociosanitarie. La campagna di vaccinazioni procede nelle Rsa secondo il programma: entro metà gennaio si concluderà la prima tornata. Si apre con questa buona notizia una lettera inviata dall’assessora regionale alle politiche sociali Serena Spinelli ai responsabili di tutte le Residenze sanitarie assistenziali.

“Le vaccinazioni all’interno delle Residenze sanitarie assistenziali sono state fin da subito un obiettivo prioritario per la Regione e restano un obiettivo primario del mio assessorato” sottolinea l’assessora. A livello nazionale i vaccinati in RSA sono 49.155 di cui il 15,92% di questi sono ospiti delle strutture della nostra regione. In base all’ultimo rilevamento la Toscana è quinta in Italia per numero totale di somministrazioni con il 95,1% di dosi utilizzate”. (foto copertina ansa.it)